Pagine di storia

Cerca

Vai ai contenuti

Museo vicariale

Storia di Lastra > LASTRA A GANGALANDI

Inaugurato il 5 Aprile 1986, Ŕ stato il primo museo vicariale sorto nella Diocesi di Firenze.

Il progetto fu elaborato da Don Sergio Pacciani, (curia fiorentina) e da Rosanna Proto Pisani (sopraintendenza ai beni artistici e storici di Firenze), attraverso una convenzione col Comune di Lastra a Signa.

Altri musei vicariali sono sorti da allora nella diocesi fiorentina; dando ulteriore consistenza al progetto originario di salvaguardia, valorizzazione e custodia, del patrimonio artistico ecclesiale.
Il Museo

Si accede al museo,costituito da due sale di cui una al primo piano, dalla chiesa di San Martino a Gangalandi.

Il nucleo pi¨ considerevole di opere Ŕ costituito da dipinti.

Vi sono inoltre oggetti di oreficeria divisi in generi; croci, calici, reliquiari, pianete, ecc.

Jacopo del Sellaio, Madonna col bambino XV sec.

Madonna dell'umiltÓ, Lorenzo Monaco XV sec.


Torna ai contenuti | Torna al menu